Salve cari lettori!

Oggi vi forniremo alcuni consigli su come effettuare la scelta d’acquisto, di lampadari classici per salone, più adatta a voi.

QUALE MODELLO ACQUISTARE

Il lampadario, è un oggetto fondamentale per un salone, poichè la luce è in un certo senso l’elemento di principale importanza, capace di donare quell’atmosfera particolarmente rilassante ed elegante al vostro living.

lampadari classici per soggiornoPertanto, un ampio salone in stile classico, ma anche moderno, sarà maggiormente valorizzato con un lampadario adatto alle proprie caratteristiche.

Tra le tipologie di lampadari classici avremo:

  • quelli con una luce principale, posizionata al centro, circondata da altra luci minori.

La tipologia in questione starebbe da tener in considerazione in un salone spazioso ed elegante;

magari potreste anche abbinare al lampadario delle applique adeguate.

  • lampadario a bracci: li troverete di molteplici tipologie, in ottone, vetro, cristallo.

Con fantasie floreali, a forma di candelabro e molto altro ancora.

  • lampadario a bilancere: costituito da un braccio centrale alle cui estremità troverete due lampadine.

Adatto a piccoli saloni, che non necessitano di una grande illuminazione, poichè questo a differenza del primo descritto, avendo solo due lampadine, diffonderà molto meno luce.

Scelta perfetta nel caso in cui vogliate ricreare un certo contrasto tra design moderno del salone, e stile classico del lampadario, mirando a creare una zona relax, tranquilla, adatta per rilassarsi in seguito una lunga giornata di lavoro stressante.

Emanerà una luce soffusa, adatta allo stile moderno del salotto in questione.

CONSIDERATE LA DIMENSIONE DEL VOSTRO SALONE

Ovviamente, un fattore di principale importanza è proprio lo spazio, la grandezza della stanza che avete intenzione di illuminare.

Più l’ambiente sarà grande, maggiore dovrà essere il lampadario da posizionarvi all’interno.

Considerate anche l’eventualità di comprare ed installare anche più di un lampadario, specialmente se la vostra idea è quella di sfruttare il living per cene, con ospiti, per feste, in modo da rendere l’ambiente non solo elegante, ma anche funzionale e versatile.

Potreste anche comprare ed abbinare delle applique dello stesso stile, lungo le pareti laterali, in modo da rendere ancor più luminoso il tutto.

MATERIALE E COSTI

Quando si desidera procedere all’acquisto di un lampadario in stile classico, dovrete valutare anche quale materiale ritenete possa esser più adatto al vostro salone, ed i relativi costi.

Se vorrete rendere il vostro living unico, e decisamente elegante, e non avete alcun problema di budget, vi suggeriamo di prediligere lampadari in cristallo, poichè la luce rifrangendosi nel materiale, renderà ancor più luminoso l’ambiente circostante.

Il prezzo si aggira dai 400€ in su.

Altro materiale da considerare è l’ottone, anche esso elegante, ma meno oneroso rispetto al primo.

Qui infatti avremo prezzi che andranno dagli 80€ ai 200€, in base alla dimensione del lampadario e del modello.

Tra i lampadari classici, un po’ meno costosi, ma comunque eleganti, abbiamo anche quelli in vetro, i cui prezzi sono paragonabili a quelli in ottone.

Potrete scegliere tra un normale vetro classico, o vetro di murano o ambrato.

Ovviamente i prezzi saliranno secondo la vostra scelta.

I più economici in assoluto saranno quelli in ferro battuto: prezzi si aggireranno intorno le 50 €

In conclusione, sono molteplici gli elementi da tener in considerazione, per effettuare l’acquisto migliore, più adatto al vostro salone!