Year: 2018 (Page 3 of 3)

Il fascino antico delle vetrinette in arte povera

Negli ultimi anni l’arredamento in stile shabby ha preso piede conquistando sempre di più il cuore delle persone e di appassionati del fai da te.

Infatti la parola shabby tradotta significa trasandato e gli elementi tipici che compongono questo tipo di stile sono parati a righe, lampadari grandi, tessuti floreali in cotone o lino come tende, cuscini, tappeti e soprattutto l’uso di mobili decapati che danno l’impressione di essere vecchi ed usurati.

 

STILE DI ARREDAMENTO SHABBY

L’arredamento shabby è caratterizzato dal rinnovamento di mobili logorati, riutilizzandoli in modi creativi dandogli una nuova vita.

In particolare i mobili più adatti alla trasformazione in stile shabby, sono quelli datati, con cornici, cimase, quelli dimenticati perché non sono più alla moda in quanto molto lavorati e con colori scuri.

L’arredo selezionato viene pitturato con colori pastello: sfumature di bianco, rosa cipria, azzurro carta da zucchero, ecru, giallo sbiadito, tortora leggero, tinta burro, verde menta e tanti altri, l’importante è che non siano colori accesi o forti.

Dopo la tinteggiatura gli esperti decorano il mobile ricreando con le tecniche opportune l’effetto vissuto e trasandato, come se il tempo avesse creato una patina speciale di polvere, rendendo il mobile unico nel suo genere.

Grazie a queste caratteristiche, lo stile shabby si distingue da tutti gli altri donando all’ambiente armonia e calore.

Ma l’arredamento shabby è valorizzato anche da complementi d’arredo e accessori quali tazze, quadretti, piantine, vasi, che collocandoli nel posto giusto, recano romanticismo ed eleganza a tutto l’ambiente.

L’arredamento shabby comprende tutti gli elementi di cui si ha bisogno per ammobiliare una casa, tra cui le vetrinette.

 

VETRINETTE SHABBY: PROTAGONISTE ASSOLUTE

Le vetrinette hanno un ruolo da protagonista in qualsiasi arredamento.

È il mobile per eccellenza usato per esporre oggetti preziosi come i corredi da tavola, bicchieri di cristallo, libri e vasetti.

In base ai gusti personali si possono esibire i più disparati oggetti, cambiando aspetto della vetrinetta ogni volta che si vuole.

Riesce a raccontare i propri vissuti di vita attraverso la testimonianza dei materiali esposti e conservati.

Questo complemento d’arredo è l’ideale per ricreare lo stile shabby.

Le lavorazioni a mano di pittura e decapatura, lo differenziano in bellezza e unicità rispetto a tutti gli altri arredi.

Le vetrinette sono caratterizzate dalle tipiche ante e cassetti vintage nella parte inferiore, con la parte superiore invece composta da vetrine.

Il tutto reca un fascino trasandato e antiquato che renderà la vetrinetta un piccolo capolavoro d’arredamento.

I segni del tempo volutamente ricreati, regaleranno all’ambiente l’incanto dell’antico ma con un tocco di modernità e raffinatezza.

Le vetrinette shabby sono il tipo di arredamento adatto per chi vuole lasciare i propri ospiti senza parole e donare alla stanza delicatezza e grazia.

 Lo stile shabby conferisce agli ambienti semplicità e allo stesso tempo cura per i particolari.

Le ispirazioni per creare una casa a tema shabby sono svariate.

Basta dare sfogo alla fantasia ed il gioco è fatto!

Designer d’eccezione

Gli strumenti tecnologici fanno ormai parte della nostre vite da alcuni e anni e mai come oggi ci stiamo abituando ad utilizzarli in qualsiasi ambito ed in qualsiasi momento. Siamo affascinati da questo mondo e spesso ne abusiamo, grandi e piccoli, in molti modi diversi.

Però, nonostante questo, non possiamo rimanere indifferenti di fronte alle molteplici possibilità che gli strumenti tecnologici ci danno per guadagnare tempo, risorse e a volte addirittura denaro. Alla portata di tutti c’è una serie infinita di occasioni e possibilità grazie in particolare ad internet, ma non è solo questo il punto. Infatti, grazie a tutto ciò, possiamo diventare dei professionisti anche in ambiti di cui sappiamo poco o addirittura nulla. Ci basta informarci su internet, seguire delle istruzioni o dei procedimenti, piuttosto che fare riferimento alla persona giusta ed il gioco è fatto.

Perché tutto ciò? Perché si può diventare ciò che si vuole. Come in un gioco, diventiamo prima l’idraulico e poi l’imbianchino e tra le tante cose si può diventare anche dei designer… e non dei designer qualsiasi, ma i designer esattamente della propria casa. Dal bagno alla cucina, dalla sala da pranzo alle singole stanze da letto.

Come? Con arredamento-firenze.it si ha la possibilità di fare tutto questo ed addirittura a costo zero. C’è la possibilità di visitare lo showroom e farsi sicuramente un’idea delle tante proposte per la propria casa ed inoltre si può provare a disegnare, di proprio pugno, ogni sogno possibile. Tramite un render fotografico di alta qualità si può immediatamente vedere in anteprima la nuova sala o la nuova cucina, con addirittura la disponibilità ad avere il loro terminale e realizzare il proprio progetto ex-novo.

Chiaramente in tutto questo processo si è seguiti passo dopo passo dal personale tecnico e ci si può confrontare con quest’ultimo e ricevere consigli ed indicazioni. La scelta è estremamente ampia e coinvolge tutti gli aspetti dei nuovi ambienti da disegnare: dal mobilio alla carta da parati, dai colori fino ai materiali.

Praticamente un sogno, non avere limiti e dar sfogo alla propria fantasia. Come quando da piccoli si doveva scrivere un tema che, anziché aver vincoli e richieste, era totalmente libero e si dava sfogo appunto a tutta la propria fantasia come mai prima.

E, come se non bastasse, si può anche dare un’occhiata alle stanze già pensate e composte, dunque come poter spiare, prima di fare il proprio tema, sul foglio dei nostri compagni di banco ed aver la possibilità di copiare qualche idea o qualche frase. Non si riesce ad immaginare questa opportunità migliore di così, pensata e realizzata a portata di tutti. Dal click in poi il gioco è completamente alla nostra portata.

La camera da letto ideale

La camera da letto è la stanza della casa che più ci rispecchia. Qui infatti si è liberi di essere se stessi al 100% e ci si lascia andare ad ore di relax e di sonno. Proprio per questo l’ambiente deve essere ben studiato, arredato con cura, con materiali di qualità e dallo stile personalizzato, magari classico o più contemporaneo. Ecco alcune idee di arredamento a Firenze vincenti per una camera da letto matrimoniale unica.

Gli arredi indispensabili

Nella camera da letto matrimoniale, o patronale saranno indispensabili alcuni arredi. Questi devono essere ben scelti per qualità e stile, a seconda delle proprie esigenze di spazio, funzionali ed estetiche naturalmente. Il letto a due piazze è assolutamente necessario e in commercio se ne trovano di infiniti modelli: con classica base rettangolare, stondata o tonda, con contenitore, con testata fissa in ferro battuto, imbottita, ecc. Solitamente questo arredo simbolo della stanza da letto è venduto insieme ad armadio e comodini pendant, ma nulla vieta di assemblare a piacere i tre arredi prendendoli da collezioni diverse. In questo caso è bene scegliere con cura per non mettere insieme mobili troppo distanti tra loro per nuance, materiali e genere. Infine anche un servomuto potrà essere utile, una consolle magari porta TV o una toeletta, ma tutti questi accessori sono da scegliere in base allo spazio disponibile e alle singole esigenze.

Lo stile moderno

Le camere da letto in stile moderno sono molto amate e danno molti vantaggi. Ad esempio si avranno dei mobili dalle forme minimali, realizzati in materiali durevoli e anche tecnologici e si potranno scegliere nuance e rivestimenti infiniti. Questi possono essere neutri e senza tempo, oppure più originali ed eclettici a scelta e ideali da abbinare ai tessuti d’arredo e ad altri complementi per la stanza. La camera da letto matrimoniale contemporanea non prevede fronzoli o oggettistica accessoria “inutile”, ma anzi tutto è calibrato e funzionale: arredare con l’essenziale e garantire il massimo comfort è l’imperativo di questo stile. Nelle stanze da letto dei bambini e dei ragazzi vige soprattutto l’allegria dei colori e le forme sono sempre pulite e geometriche, con vani e scomparti salvaspazio ideali per giocattoli, libri, abiti, ecc.

Lo stile tradizionale

Nonostante l’avvento della modernità e dell’innovazione sono ancora moltissime le persone che prediligono un arredo di tipo classico, o tradizionale. Questo genere ha come protagonisti arredi in legno, ben lavorati e spesso di tipo massello, dalle forme anche sinuose ma non accentuate. Tutto è armonico e raffinato e si tratta anche in questo caso di mobili destinati a durare nel tempo. Esistono tantissime essenze legnose e speciali finiture che garantiscono ai clienti una vastissima scelta. La camera da letto tradizionale ha tutti gli arredi must have e può essere resa ad esempio più romantica o, al contrario più moderna, sfruttando i tessuti d’arredo e le parure da letto, le carte da parati o oggettistica varia come vasi, piante e fiori, lampadari, abat-jour e tanto altro a scelta.

Arredo bagno moderno al miglior prezzo

Pignataro è un negozio che da oltre 30 anni è sul mercato, proponendo alla clientela una vasta esposizione della miglior selezione di arredamento in 2000 mq. A questo è stato aggiunto anche uno shop online per arredare il bagno con mobili moderni, economici, accessori da bagno, pensili bagno, colonne da bagno, rubinetteria, mobili sospesi e altro ancora a prezzi straordinari.

Storia

Questa è un’azienda a conduzione familiare, dove a capo ci sono Alfonso Pignataro e Stella Bendoni. Nel corso degli anni l’attività si è estesa ad un mercato sempre più ampio. Ogni prodotto viene realizzato con un’adeguata cura artigianale e con materiali di qualità.

Arredo Bagno

Tra le tante linee di arredo troviamo anche quella da bagno mobili moderni. Per l’arredo bagno c’è una vasta scelta. Innanzitutto c’è un binomio che va sempre a braccetto:qualità ed estetica. Ci sono tante linee di vario genere, per soddisfare ampiamente ogni esigenza e richiesta del cliente, con tantissime idee e soluzioni per arredare il bagno con stile. Anche economicamente le linee di Pignataroshop riescono a venire incontro agli acquirenti avendo varie fasce di prezzi.

Offerte

Periodicamente ci sono delle offerte speciali, dove c’è un ulteriore risparmio, con tempi di attesa molto ridotti per le consegne.

Tipologie di arredo

Nell’arredo bagno di stile moderno ci sono sempre innovazioni che vanno dal design ai tipi di materiali di fabbricazione e ai colori. I materiali sono innovativi e meno dispendiosi e con un grande durata nel tempo.Principio fondamentale è la comodità e le esigenze del cliente.

Linea dei mobili sospesi

Questa linea è una delle ultime tendenze sul mercato. A questo riguardo, seguono due principi fondamentali: la comodità e l’ottimizzazione dello spazio. Per quanto riguarda la comodità c’è da dire che si può pulire con più facilità anche con una scopa elettrica visto che il pavimento è libero. Caratteristica non meno importante è l’ottimizzazione dello spazio soprattutto in ambienti molto stretti.

Scelta dell’arredo

Ogni cliente in base alle proprie misure che ha a disposizione può avere un arredo bagno moderno on line del tutto personalizzato; si possono abbinare vari pezzi tra di loro dal lavabo al mobile sotto, allo specchio e ai pensili.
Ci sono vari modelli di lavabo dal design moderno con relativi mobili da installare sotto, per la comodità di avere a portata di mano tutto l’occorrente che può servire in bagno. Al riguardo si può avere un tocco di eleganza in più, con mobili da bagno con doppio lavabo, dove si definiscono completamente due aree, una maschile e una femminile. Un altro elemento indispensabile è lo specchio sopra il lavabo. Si può scegliere a proprio piacimento; ci sono di varie grandezze e forme diverse. Inoltre ci sono gli accessori che rendono il tutto ancora più completo ed elegante l’arredo, come l’illuminazione dello specchio e la rubinetteria dal design particolare. Un altro must è il pensile che viene fissato al muro con appositi tasselli o in altri casi, ha una base che poggia sul pavimento. Quest’ultimo è fornito al suo interno di scomparti per riporre oggetti sia grandi che piccoli, in modo da tenerli all’occorrenza subito pronti per essere usati.

Newer posts »

© 2020 La casa a 360 gradi

Theme by Anders NorenUp ↑